Il termine Xantelasma si riferisce ad un deposito di colesterina, delimitato sotto la pelle, di solito sopra od intorno alle palpebre. Anche se non risulta né dannosa né dolorosa, questa piccola escrescenza può risultare deturpante e può essere rimossa. Lo xantelasma si ritrova con maggiore facilità in soggetti del bacino mediterraneo. Nelle Cliniche Hi Tech possono essere rimossi gli tutti gli Xantelasmi Palpebrali.

RIMOZIONE XANTELASMI – XANTELASMI

NEL MIGLIOR RISULTATO ED IN SICUREZZA, con i più moderni Sistemi ad Alta tecnologia (HI-TECH) con le Ultimissime: Tecniche di Medicina e Chirurgia Estetica Tecniche di Medicina Rigenerativa.

Presso la Clinica HITECH vengono utilizzati: I più Tecnologici Sistemi Laser, RF, IPL, HIFU, ecc. – Tecniche di Medicina e Chirurgia Estetica. – Medicina Rigenerativa in grado di ottenere risultati stabili e definitivi. Solo in questo modo si ottiene la tanto sospirata trasformazione della cute invecchiata e rilassata, con effetto LIFTING e rigenerante dell’epidermide e del derma, donando ai tessuti, un aspetto del tutto simile alla cute giovane e sana.
Solo in questo modo si ottiene la rimozione completa degli XANTELASMI nel massimo rispetto della cute.

RIMOZIONE XANTELASMI PALPEBRALI presso la CLINICA HITECH di:

Roma, Milano, Napoli, Bologna, Firenze, Trieste, Padova, Perugia, Terni, Siena, Grosseto, Catania, San Marino, Tolentino, Spoleto, Civitanova Marche, Bari, Torino, Genova, Palermo, Venezia, Caserta

Salerno, Benevento, Reggio Calabria, Cosenza, Matera, Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Ravenna, Cesena, Forlì, Udine, Viterbo, Frosinone, Latina, Rieti, La  Spezia, Savona, Imperia, Bergamo

Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio, Varese, Pesaro, Urbino, Ancona, Macerata, Fermo, Ascoli Piceno, Foggia, Brindisi, Lecce, Taranto, Alessandria, Cuneo, Novara, Asti,Palermo, Ragusa

Siracusa, Trapani, Messina, Olbia, Sassari, Cagliari, Arezzo, Lucca, Pisa, Prato, Pistoia, Livorno, Massa Carrara, Trento, Bolzano, Aosta, Belluno, Rovigo,  Treviso, Verona,  Vicenza.

ILLUMINA il tuo VISO con l’ELIMINAZIONE degli XANTELASMI

Rimozione degli XANTELASMI con Laser e CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA

Rimozione degli XANTELASMI con Laser e CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA

RIMOZIONE DEGLI XANTELASMI PALPEBRALI

Cosa sono gli XANTELASMI?

BLEFAROPATIE DISMETABOLICHE caratterizzate dall’accumulo nelle palpebre di sostanze anomale secondarie a disordini metabolici.
Si tratta di placche di colore giallastro piane o rilevate, spesso bilaterali, che appaiono come sacche di grasso solidificato (microcristalli di colesterina), dal rilevante impatto estetico.
A oggi, non è ancora ben chiaro quale sia la causa della loro comparsa. Può essere primitivo o secondario a ipercolesterolemia (eccesso di colesterolo nel sangue), dislepidemia (eccesso di grasso nel sangue), diabete, epatopatie. L’unica cosa certa è che nella formazione degli xantelasmi il più delle volte ci sia familiarità tra soggetti affetti.
Inizialmente si riteneva che la comparsa degli xantelasmi fosse collegata ad alti livelli di trigliceridi e colesterolo, ma oggi si tende a scartare tale correlazione. Quello che si sa di sicuro è che l’inestetismo interessa soprattutto persone di una certa età e spesso donne dopo i 40 anni, anche se non mancano casi di manifestazioni in soggetti più anziani e persino durante l’infanzia.
Il problema principale è che trattandosi di neoformazioni rilevate sul piano cutaneo, di varie forme e dimensioni, di colorito bianco-giallastro su una parte del volto sempre esposta come quella degli occhi, con un effetto altamente deturpante sull’armonia del volto.
Questo spiega perché sono moltissime le donne che si rivolgono al Chirurgo Plastico Estetico, al Medico Estetico o al dermatologo, oculista ecc, per la loro rimozione.

Qual’è la tecnica più efficace per rimuovere Xantelasmi?

Le modalità di trattamento convenzionale prevedono l’escissione chirurgica o l’applicazione topica di acido tricloroacetico.
Tuttavia, queste neoformazioni, se trattate con la classica chirurgia, hanno forte tendenza a recidivare, presentando una serie di inconvenienti post-operatori che, possono creare disagio e preoccupazione sia al paziente sia al chirurgo.
La TECNICA PIU’ EFFICACE attualmente è la rimozione con Laserterapia con Laser: CO2 Ultrapulsato o Superpulsato, Erbium Yag ed Nd Yag e la sutura plastica estetica intradermica, che permetterà di ottenere come risultato, nessun esito cicatriziale e la completa restituzione di una cute nuova.
Altrimenti può essere utilizzata la tecnica con Chirurgia non Ablativa mediante Tecnologie a Radiofrequenze e/o simili ( Plexer- DAS – Felc – ecc) che agiscono per sublimazione non invasiva. l’intervento è semplificato al massimo. La metodica generalmente non causa sanguinamento e non dovrebbe residuare nessun tipo di cicatrice.
Le lesioni non trattate non regrediscono spontaneamente, anzi possono diffondersi progressivamente dal canto mediale fino a comprendere, nelle forme avanzate, l’intera area palpebrale periorbitaria.
Non è necessaria l’anestesia chirurgica profonda, non si causa arrossamento della palpebra e, particolare non trascurabile, non si deve prevedere alcun tipo di medicazione, tranne l´utilizzo di un collirio specifico.
Appena terminato il trattamento, il paziente potrà riprendere la propria attività senza alcun tipo di problema, fatta eccezione per lieve rossore ed edema.

DOMANDE FREQUENTI

Cosa sono gli Xantelasmi?

BLEFAROPATIE DISMETABOLICHE caratterizzate dall’accumulo nelle palpebre di sostanze anomale secondarie a disordini metabolici. Si tratta di placche di colore giallastro piane o rilevate, spesso bilaterali, che appaiono come sacche di grasso solidificato (microcristalli di colesterina), dal rilevante impatto estetico.

Quante sedute HiTech sono necessarie per Rimuovere gli Xantelasmi?

Il numero delle sedute dipende, ovviamente, dal quadro clinico ossia dall’estensione della zona da sottoporre a terapia hi tech. In media basta una singola seduta ma nei casi più complicati si arriva anche a due o in casi eccezionali a tre. La cadenza delle sedute di solito a distanza di mesi.

.

Esiste un periodo dell’anno per Rimuovere gli Xantelasmi?

La Rimozione degli Xantelasmi può essere eseguita in ogni periodo dell’anno, ancge se di solito sono preferite le stagioni meno soleggiate in quanto evitare gli UV significa non predisporre a pigmentazioni e iperpigmentazioni, frequenti nei mesi  molto caldi.

Qual è la tecnica HiTech più efficace per Eliminare gli Xantelasmi?

E’ la rimozione con Laserterapia con Laser:  CO2 Ultrapulsato o Superpulsato, Erbium Yag ed Nd Yag  e la sutura plastica estetica intradermica, che darà il miglior risultato estetico, nessun esito cicatriziale e la completa restituzione di una cute nuova.

RIMOZIONE XANTELASMI per far RISPLENDERE il tuo VISO

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

PRIMA
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

DOPO 
Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag

Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag e Chirurgia Plastica Estetica Ricostruttiva

Rimozione Xantelasmi con Laser Frazionato CO2 – Erbium Yag e Chirurgia Plastica Estetica Ricostruttiva

Trattamenti Medici Alta Tecnologia

Rimozione Cicatrici

Il futuro attuale è la laserterapia con laser frazionale Erbium Glass con tecnica “fototermolisi frazionale”. Il trattamento non è invasivo, tutto in solo due giorni di rossore, senza  allontanari assolutamente dal lavoro.

Rimozione Smagliature

Grazie alle più recenti ricerche nel campo delle tecnologie laser è oggi possibile trattare in modo non chirurgico e indolore molte delle smagliature antiestetiche Esistono diverse tipologie di laser, ciascuna adatta ad uno scopo preciso.

Rimozione Macchie Cutanee

La macchia è una alterazione del colore della pelle, può avere diversi colori ed essere più o meno scura in base alla quantità di melanina. La terapia hi-tech con laser frazionale capace di riparare l’epidermide e rigenerare il derma con un tessuto sano.

Epilazione Medica Definitiva

Consiste nell’utilizzo di più apparecchiature (sistemi laser/IPL) per paziente. Non più un laser per tutti i pazienti, ma tanti laser per lo stesso paziente, con un solo obiettivo: realizzare l’epilazione medica permanente nel più breve tempo possibile.

Rimozione Medica Tatuaggi

I laser utilizzati fino a poco tempo fa si sono rivelati inutili, spesso molto deleteri. L’avvento dei laser Q-switched a più lunghezze d’onda ha rivoluzionato le tecniche per la rimozione dei tatuaggi, permettendo di ottenere risultati ottimi, ripetibili e sicuri.

Ringiovanimento Medico

Il futuro attuale è la laserterapia con laser frazionale Erbium Glass con tecnica “fototermolisi frazionale”. Il trattamento non è invasivo, tutto in solo due giorni di rossore, senza  allontanari assolutamente dal lavoro.

Rimozione Lesioni Cutanee

È un trattamento medico finalizzato al recupero di un aspetto giovane della pelle eliminando le lesioni utilizzando sinergicamente sistemi laser, tecniche di medicina e chirurgia estetica e medicina rigenerativa in grado di ottenere risultati stabili e definitivi.

Rimozione Lesioni Vascolari

Esistono differenti tipi di lesioni vascolari ed ognuno riconosce il suo tipo di trattamento specifico con il laser più indicato. Ogni laser ha il suo principio di funzionamento specifico e ha indicazioni altamente specifiche.

Ringiovanimento Vaginale

Se anche tu lamenti i disturbi comunemente collegati all’atrofia vaginale, sappi che da oggi puoi ottenere un nuovo equilibrio attraverso il recupero della fisiologia genitale e il sollievo dai sintomi di cui soffri quotidianamente.

Rimozione Nei

I Nei, sono formazioni cutanee considerate tumori cutanei benigni, con una crescita in eccesso di un determinato tipo di cellule che però non rappresenta un pericolo diretto per il soggetto. In alcuni casi, i nei sono in grado di degenerare.

Rimozione Xantelasmi

Il termine Xantelasma si riferisce ad un deposito di colesterina, nettamente delimitato sotto la pelle/cute di solito sopra od intorno alle palpebre. Anche se non risulta né dannosa né dolorosa, questa piccola escrescenza può essere rimossa.

Rimozione Rinofima

Il Rinofima è un’alterazione della struttura cutanea del naso, con lenta e progressiva evoluzione, fino ad un ingrossamento sproporzionato del naso, che assume una forma bulbosa e bitorzoluta. Patologia, che insorge di più nell’uomo.

Ultralifting – Lifting NON CHIRURGICO

Presso la Clinica HI TECH vengono utilizzati: i più Tecnologici Sistemi Laser, RF, IPL, HIFU. In questo modo si ottiene la tanto sospirata trasformazione della cute invecchiata e rilassata, con effetto LIFTING e rigenerante dell’epidermide e del derma, donando ai tessuti, un aspetto del tutto simile alla cute giovane e sana.

Rimozione Capillari delle Gambe

Il trattamento può essere eseguito con la Tecnica Sclerosante, con la Tecnica Laser o con la Tecnica Sclero-Muss-Laser che è il frutto della combinazione della pratica sclerosante in associazione alla laserterapia. Questa Metodica permette di eliminare completamente tutti i capillari delle gambe.

Rimozione Grasso

La Rimozione del Tessuto Adiposo viene eseguita con diverse tecniche: PROCEDURE NON CHIRURGICHE HI TECH: Endolipolisi, Endo Laser, Ultrasuoni, HIFU Microfocalizzati e Macrofocalizzati, Ultrashape, Criolipolisi, Laser 1060 Sculpsure, SlimMe, EnCurve.

Rimozione Cellulite

La Rimozione della CELLULITE viene eseguita con diverse tecnologie, tutte metodologie SENZA CHIRURGIA. Di recente, i trattamenti invasivi come la liposuzione vengono messi da parte a favore dei trattamenti estetici non chirurgici.

© Copyright - Rimozione Xantelasmi